ACCESSO PER AGENZIE DI VIAGGIO

new

Spirit of the West (10 Giorni)

CBJ1458

  • Le dune di sabbia di Tottori, il Santuario Motonosumi, l’isola di Tsunoshima
  • Santuario di Izumo, Takachiho
  • Area vulcanica in Kyushu – Unzen, Monte Aso, Beppu
  • Pernottamento in ryokan a Yunotsu Onsen

 
 

Giorno 1 OSAKA (ARRIVO) – KOBE
KANSAI INTERNATIONAL AIRPORT
KOBE

Arrivo ad Osaka, incontro con l’assistente in lingua italiano e trasferimento in hotel in bus privato. Resto della giornata libera.

Pernottamento in hotel a Kobe.

Pernottamento CANDEO HOTELS KOBE TORROAD 3* o similare
Giorno 2 KOBE – HIMEJI – CHIZU – TOTTORI
TOTTORI

Incontro con la guida parlante italiano in hotel.

Visita al bellissimo Castello di Himeji, patrimonio mondiale dell’UNESCO, conosciuto anche come l’Airone bianco.

Trasferimento a Chizu nella prefettura di Tottori e pranzo presso il Mitaki-en, dove circondati da montagne e ruscelli, si respira l’atmosfera della tradizionale campagna giapponese.

Trasferimento alle Dune di Sabbia di Tottori (Tottori Sakyu), le più grandi del Giappone: situate nel San’in Kaigan Geopark, sono lunghe 16 km da est ad ovest e larghe 2,4 km da nord a sud. Pernottamento in hotel a Tottori.

Pernottamento TOTTORI WASHINGTON HOTEL PLAZA 3* o similare
Giorno 3 TOTTORI – KURAYOSHI – MATSUE – IZUMO – YUNOTSU ONSEN
YUNOTSU ONSEN

Incontro con la guida parlante italiano in hotel. Trasferimento al Castello di Matsue con breve sosta alla cittadina di Kurayoshi. Visita agli storici quartieri mercantili con i tipici magazzini dalle pareti bianche e all’antica sede governativa della regione di Hoki, antico nome della prefettura di Tottori.

Proseguimento per la città di Izumo situata nella parte occidentale della prefettura di Shimane e visita al grande santuario di Izumo che, noto anche con il nome di Izumo Oyashiro, è uno dei santuari più importanti e famosi del Giappone.

Si prosegue per Yunotsu Onsen, un villaggio sul mare le cui acque sono note per gli effetti terapeutici.

Pernottamento in ryokan a Yunotsu Onsen.

Pernottamento HOTEL KIUNSO 3* o similare
Giorno 4 YUNOTSU ONSEN – HAGI
HAGI

Incontro con la guida parlante italiano in hotel. Partenza per Hagi percorrendo la strada costiera che si affaccia sul Mar del Giappone con breve sosta alle Susa Hornfels, scogliere rocciose con striature nere e grigie.

Proseguimento per Hagi e visita all’area dove sorgeva l’antico castello di Hagi. Passeggiata nel centro della città dove si possono ammirare alcune antiche abitazioni dei samurai, fiancheggiate da pareti bianche dell’età feudale e perfettamente conservate. Visita al Santuario Shoin, dedicato a Yoshida Shoin, uno dei più brillanti intellettuali giapponesi.

Pernottamento in hotel a Hagi.

Pernottamento HAGI GRAND HOTEL TENKU 3* o similare
Giorno 5 HAGI – MOTONOSUMI SHRINE – TSUNOSHIMA – FUKUOKA
FUKUOKA

Visita al Santuario Motonosumi, scelto dalla CNN Travel come uno dei “31 luoghi più belli del Giappone”. La straordinaria posizione del santuario crea un sorprendente contrasto cromatico tra il rosso dei torii (portali) e il blu cobalto delle onde sottostanti. Il santuario è dedicato allo spirito di una volpe bianca, un tempo pregata dagli abitanti locali per il successo finanziario, nella pesca e per la sicurezza nei mari. Oggi, una grande varietà di desideri viene chiesta al Dio volpe, tra cui buona fortuna e ricchezza, matrimonio, sicurezza stradale e successo a scuola.

Si prosegue per Tsunoshima, un’isola situata nel Mar del Giappone e collegata alla terraferma dal ponte Tsunoshima Ohashi, uno dei più lunghi in Giappone (1780 m). A Tsunoshima ci sono due bellissime spiagge di sabbia bianca: Tsunoshima Ohama beach resort e Cobalt Blue Beach. Noleggiare la bicicletta è un ottimo modo per esplorare ed apprezzare l’isola.

Proseguimento per Fukuoka nel Kyushu. Pernottamento in hotel a Fukuoka.

Pernottamento CANDEO HOTELS FUKUOKA TENJIN 3* o similare
Giorno 6 FUKUOKA – ARITA – NAGASAKI
NAGASAKI

Incontro con la guida parlante italiano in hotel.

Trasferimento ad Arita e visita al forno Koraku kiln, costruito nel 1865, dove vengono prodotte stoviglie sia tradizionali che contemporanee da più di 150 anni. Proseguimento per Nagasaki e visita al Museo della bomba atomica e al Parco della pace. Nel 1945, durante la seconda guerra mondiale, la città di Nagasaki fu bombardata con una bomba atomica i cui effetti sono visibili ancora oggi e sono molte le persone che vengono qui a pregare da tutto il mondo.

Continuano le visite: Glover Garden, un museo a cielo aperto dove è possibile ammirare dimore storiche un tempo abitate dagli occidentali residenti a Nagasaki; Oura Catholic Church, la più antica chiesa cristiana presente in Giappone e il primo edificio occidentale in Giappone ad essere designato come un tesoro nazionale.

Pernottamento in hotel a Nagasaki.

Pernottamento ANA CROWNE PLAZA HOTEL NAGASAKI GLOVERHILL 3* o similare
Giorno 7 NAGASAKI – UNZEN – SHIMABARA – KUMAMOTO
KUMAMOTO

Incontro con la guida parlante italiano in hotel.

Trasferimento a Unzen e visita agli Unzen Jigoku (letteralmente “inferni di Unzen”, sorgenti di acqua calda), una delle principali attrazioni di questa città termale, dove passerelle di legno si snodano attraverso aree piene di gas riscaldato, vapore fluttuante e acqua bollente. Proseguimento in traghetto da Shimabara a Kumamoto.

Visita al Suizenji Jojuen, un giardino al cui interno sono riprodotte le 53 stazioni del Tokaido (l’antica strada che collegava Tokyo a Kyoto). Visita al Castello di Kumamoto (esterno), danneggiato dal terremoto del 2016 ed ora in restauro.

Pernottamento in hotel a Kumamoto.

Pernottamento KUMAMOTO TOKYU REI HOTEL 3* o similare
Giorno 8 KUMAMOTO – TAKACHIHO
TAKACHIHO

Incontro con la guida parlante italiano in hotel.

Partenza per Takachiho, nella prefettura di Miyazaki. Visita alla Gola di Takachiho, una stretta fenditura scavata nella roccia dal fiume Gokase; al santuario Takachiho e al santuario Amano Iwato, costruito vicino alla grotta dove si dice che la dea del sole Amaterasu si sia nascosta. Con una breve passeggiata che costeggia il torrente, si raggiunge il santuario Amano Iwato-jinja, situato all’interno di una grotta conosciuta come Amano Yasukawara. Si racconta che questa sia la grotta dove gli dei si incontrarono per decidere la strategia per far uscire Amaterasu dal nascondiglio.

Dopo cena, una sorpresa speciale – Yokagura Dance Performance, una danza comica che convinse Amaterasu ad uscire dalla caverna e restituire così la luce del Sole al mondo.

Pernottamento in hotel a Takachiho.

Pernottamento SOLEST TAKACHIHO HOTEL 3* o similare
Giorno 9 TAKACHIHO – ASO – BEPPU
BEPPU

Incontro con la guida parlante italiano in hotel.

Partenza per Aso e visita alla caldera del Vulcano Aso-san. Sosta a Kokonoe con la visita al ponte Yume Otsurihashi e proseguimento per la città termale di Beppu, famosa per i Jigoku Meguri. Visita a due dei nove “Jigoku” o “inferni”, sorgenti di acqua calda di origina vulcanica. In alcuni di essi non ci si può immergere a causa del calore o della potenza eccessivi.

Pernottamento in hotel a Beppu.

Pernottamento RESORPIA BEPPU 3* o similare
Giorno 10 BEPPU – AEROPORTO DI OITA (PARTENZA)
OITA AIRPORT

Trasferimento in aeroporto con assistente in lingua italiana.

Partenza per Osaka o Tokyo. (I voli domestici non sono inclusi nella quota).

Per informazioni sui prezzi, vi preghiamo di contattare un agente della MIKI TRAVEL.

LA QUOTA COMPRENDE

  • Sistemazione in hotel di categoria 3*
  • 9 prime colazioni in hotel, 1 pranzo in ristorante locale e 1 cena in hotel o ristorante locale
  • Spostamento con mezzi pubblici o privati come da itinerario
  • Ingressi come da programma (evidenziati in rosso)
  • Guida parlante italiano come da programma

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Voli intercontinentali e tasse aeroportuali
  • Il volo interno da Beppu (Oita) non è incluso
  • Spese extra di carattere personale
  • Bevande ai pasti
  • Assicurazioni
  • Eventuali mance e tutto quanto non menzionato ne “la quota comprende”
new

Spirit of the West (10 Giorni)

CBJ1458

  • Le dune di sabbia di Tottori, il Santuario Motonosumi, l’isola di Tsunoshima
  • Santuario di Izumo, Takachiho
  • Area vulcanica in Kyushu – Unzen, Monte Aso, Beppu
  • Pernottamento in ryokan a Yunotsu Onsen

 
 

Giorno 1 OSAKA (ARRIVO) – KOBE
KANSAI INTERNATIONAL AIRPORT
KOBE

Arrivo ad Osaka, incontro con l’assistente in lingua italiano e trasferimento in hotel in bus privato. Resto della giornata libera.

Pernottamento in hotel a Kobe.

Pernottamento CANDEO HOTELS KOBE TORROAD 3* o similare
Giorno 2 KOBE – HIMEJI – CHIZU – TOTTORI
TOTTORI

Incontro con la guida parlante italiano in hotel.

Visita al bellissimo Castello di Himeji, patrimonio mondiale dell’UNESCO, conosciuto anche come l’Airone bianco.

Trasferimento a Chizu nella prefettura di Tottori e pranzo presso il Mitaki-en, dove circondati da montagne e ruscelli, si respira l’atmosfera della tradizionale campagna giapponese.

Trasferimento alle Dune di Sabbia di Tottori (Tottori Sakyu), le più grandi del Giappone: situate nel San’in Kaigan Geopark, sono lunghe 16 km da est ad ovest e larghe 2,4 km da nord a sud. Pernottamento in hotel a Tottori.

Pernottamento TOTTORI WASHINGTON HOTEL PLAZA 3* o similare
Giorno 3 TOTTORI – KURAYOSHI – MATSUE – IZUMO – YUNOTSU ONSEN
YUNOTSU ONSEN

Incontro con la guida parlante italiano in hotel. Trasferimento al Castello di Matsue con breve sosta alla cittadina di Kurayoshi. Visita agli storici quartieri mercantili con i tipici magazzini dalle pareti bianche e all’antica sede governativa della regione di Hoki, antico nome della prefettura di Tottori.

Proseguimento per la città di Izumo situata nella parte occidentale della prefettura di Shimane e visita al grande santuario di Izumo che, noto anche con il nome di Izumo Oyashiro, è uno dei santuari più importanti e famosi del Giappone.

Si prosegue per Yunotsu Onsen, un villaggio sul mare le cui acque sono note per gli effetti terapeutici.

Pernottamento in ryokan a Yunotsu Onsen.

Pernottamento HOTEL KIUNSO 3* o similare
Giorno 4 YUNOTSU ONSEN – HAGI
HAGI

Incontro con la guida parlante italiano in hotel. Partenza per Hagi percorrendo la strada costiera che si affaccia sul Mar del Giappone con breve sosta alle Susa Hornfels, scogliere rocciose con striature nere e grigie.

Proseguimento per Hagi e visita all’area dove sorgeva l’antico castello di Hagi. Passeggiata nel centro della città dove si possono ammirare alcune antiche abitazioni dei samurai, fiancheggiate da pareti bianche dell’età feudale e perfettamente conservate. Visita al Santuario Shoin, dedicato a Yoshida Shoin, uno dei più brillanti intellettuali giapponesi.

Pernottamento in hotel a Hagi.

Pernottamento HAGI GRAND HOTEL TENKU 3* o similare
Giorno 5 HAGI – MOTONOSUMI SHRINE – TSUNOSHIMA – FUKUOKA
FUKUOKA

Visita al Santuario Motonosumi, scelto dalla CNN Travel come uno dei “31 luoghi più belli del Giappone”. La straordinaria posizione del santuario crea un sorprendente contrasto cromatico tra il rosso dei torii (portali) e il blu cobalto delle onde sottostanti. Il santuario è dedicato allo spirito di una volpe bianca, un tempo pregata dagli abitanti locali per il successo finanziario, nella pesca e per la sicurezza nei mari. Oggi, una grande varietà di desideri viene chiesta al Dio volpe, tra cui buona fortuna e ricchezza, matrimonio, sicurezza stradale e successo a scuola.

Si prosegue per Tsunoshima, un’isola situata nel Mar del Giappone e collegata alla terraferma dal ponte Tsunoshima Ohashi, uno dei più lunghi in Giappone (1780 m). A Tsunoshima ci sono due bellissime spiagge di sabbia bianca: Tsunoshima Ohama beach resort e Cobalt Blue Beach. Noleggiare la bicicletta è un ottimo modo per esplorare ed apprezzare l’isola.

Proseguimento per Fukuoka nel Kyushu. Pernottamento in hotel a Fukuoka.

Pernottamento CANDEO HOTELS FUKUOKA TENJIN 3* o similare
Giorno 6 FUKUOKA – ARITA – NAGASAKI
NAGASAKI

Incontro con la guida parlante italiano in hotel.

Trasferimento ad Arita e visita al forno Koraku kiln, costruito nel 1865, dove vengono prodotte stoviglie sia tradizionali che contemporanee da più di 150 anni. Proseguimento per Nagasaki e visita al Museo della bomba atomica e al Parco della pace. Nel 1945, durante la seconda guerra mondiale, la città di Nagasaki fu bombardata con una bomba atomica i cui effetti sono visibili ancora oggi e sono molte le persone che vengono qui a pregare da tutto il mondo.

Continuano le visite: Glover Garden, un museo a cielo aperto dove è possibile ammirare dimore storiche un tempo abitate dagli occidentali residenti a Nagasaki; Oura Catholic Church, la più antica chiesa cristiana presente in Giappone e il primo edificio occidentale in Giappone ad essere designato come un tesoro nazionale.

Pernottamento in hotel a Nagasaki.

Pernottamento ANA CROWNE PLAZA HOTEL NAGASAKI GLOVERHILL 3* o similare
Giorno 7 NAGASAKI – UNZEN – SHIMABARA – KUMAMOTO
KUMAMOTO

Incontro con la guida parlante italiano in hotel.

Trasferimento a Unzen e visita agli Unzen Jigoku (letteralmente “inferni di Unzen”, sorgenti di acqua calda), una delle principali attrazioni di questa città termale, dove passerelle di legno si snodano attraverso aree piene di gas riscaldato, vapore fluttuante e acqua bollente. Proseguimento in traghetto da Shimabara a Kumamoto.

Visita al Suizenji Jojuen, un giardino al cui interno sono riprodotte le 53 stazioni del Tokaido (l’antica strada che collegava Tokyo a Kyoto). Visita al Castello di Kumamoto (esterno), danneggiato dal terremoto del 2016 ed ora in restauro.

Pernottamento in hotel a Kumamoto.

Pernottamento KUMAMOTO TOKYU REI HOTEL 3* o similare
Giorno 8 KUMAMOTO – TAKACHIHO
TAKACHIHO

Incontro con la guida parlante italiano in hotel.

Partenza per Takachiho, nella prefettura di Miyazaki. Visita alla Gola di Takachiho, una stretta fenditura scavata nella roccia dal fiume Gokase; al santuario Takachiho e al santuario Amano Iwato, costruito vicino alla grotta dove si dice che la dea del sole Amaterasu si sia nascosta. Con una breve passeggiata che costeggia il torrente, si raggiunge il santuario Amano Iwato-jinja, situato all’interno di una grotta conosciuta come Amano Yasukawara. Si racconta che questa sia la grotta dove gli dei si incontrarono per decidere la strategia per far uscire Amaterasu dal nascondiglio.

Dopo cena, una sorpresa speciale – Yokagura Dance Performance, una danza comica che convinse Amaterasu ad uscire dalla caverna e restituire così la luce del Sole al mondo.

Pernottamento in hotel a Takachiho.

Pernottamento SOLEST TAKACHIHO HOTEL 3* o similare
Giorno 9 TAKACHIHO – ASO – BEPPU
BEPPU

Incontro con la guida parlante italiano in hotel.

Partenza per Aso e visita alla caldera del Vulcano Aso-san. Sosta a Kokonoe con la visita al ponte Yume Otsurihashi e proseguimento per la città termale di Beppu, famosa per i Jigoku Meguri. Visita a due dei nove “Jigoku” o “inferni”, sorgenti di acqua calda di origina vulcanica. In alcuni di essi non ci si può immergere a causa del calore o della potenza eccessivi.

Pernottamento in hotel a Beppu.

Pernottamento RESORPIA BEPPU 3* o similare
Giorno 10 BEPPU – AEROPORTO DI OITA (PARTENZA)
OITA AIRPORT

Trasferimento in aeroporto con assistente in lingua italiana.

Partenza per Osaka o Tokyo. (I voli domestici non sono inclusi nella quota).

Per informazioni sui prezzi, vi preghiamo di contattare un agente della MIKI TRAVEL.

LA QUOTA COMPRENDE

  • Sistemazione in hotel di categoria 3*
  • 9 prime colazioni in hotel, 1 pranzo in ristorante locale e 1 cena in hotel o ristorante locale
  • Spostamento con mezzi pubblici o privati come da itinerario
  • Ingressi come da programma (evidenziati in rosso)
  • Guida parlante italiano come da programma

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Voli intercontinentali e tasse aeroportuali
  • Il volo interno da Beppu (Oita) non è incluso
  • Spese extra di carattere personale
  • Bevande ai pasti
  • Assicurazioni
  • Eventuali mance e tutto quanto non menzionato ne “la quota comprende”